Scarpe alla moda, prodotte artigianalmente in Italia. Innovazione, stile, qualità

Carli 1937

Aperta nel 1937 da Adolfo Carli, come piccola bottega per produrre scarpe per gli abitanti di Monsummano, si ampliò dopo la guerra.

Con l’affermazione di Monsummano come distretto delle scarpe, l’attività si è evoluta.

Guidata dalla passione e dalla voglia di innovare e migliorarsi, l'azienda è tuttora portata avanti dalla famiglia Carli, giunta alla terza generazione.

Le scarpe Delavé sono interamente prodotte in Toscana, patria di magnifici paesaggi ma anche di creatori di moda di altissima qualità.

L’azienda è stata sempre orientata alla produzione di scarpe per brand provenienti dal Giappone, dalla Francia, Germania, Svezia, Stati Uniti, fino a quando, nel 2016, la famiglia Carli ha creato il nuovo marchio: Delavé.

L’obiettivo è quello di sfruttare tutta la propria esperienza per creare delle scarpe alla moda, coniugando la tradizione alla ricerca dell’innovazione, dello stile, della qualità.

LE LAVORAZIONI

LA CUCITURA BLAKE

Le calzature di Delavé sono caratterizzate da questo tipo di lavorazione, utilizzando un macchinario inventato nel 1858 dal tecnico americano Lyman Reed Blake, dal quale prende il nome.

La cucitura Blake permette di tenere unite suola, fodera e tomaia, garantendo un ancoraggio ottimale.

SACCHETTO INTEGRALE

La lavorazione a sacchetto integrale permette di costruire una scarpa che abbia la massima morbidezza, flessibilità e comodità.

Il procedimento consente di eliminare la soletta di montaggio, creando un corpo unico tra tomaia e suola.

La fodera viene tagliata, aggiuntata ed infine unita alla tomaia, sopra una forma riscaldata.

Viene fatta aderire manualmente, finché non fascia totalmente la forma come un guanto.

Una volta applicata la suola, il tutto viene impreziosito dalla cucitura Blake.

LAVORAZIONE BOLOGNA

La lavorazione Bologna, detta anche a sacchetto, prevede invece l’applicazione della tomaia separatamente dalla fodera. Quest’ultima viene costruita sulla forma della calzatura e poi richiusa sul piede come un sacchetto.

Con la lavorazione Bologna è possibile eliminare la soletta, avendo così una scarpa che racchiude in sé morbidezza, leggerezza, flessibilità e tecnica, identikit perfetto della qualità, dello stile e dell’eleganza del vero prodotto artigianale Made in Tuscany.

TINTURA IN BOTTALE

La tintura in bottale è un particolare tipo di lavaggio che si ottiene immergendo il cuoio in una botte (bottale) colma di acqua e pigmenti. La botte viene poi scaldata e fatta ruotare, permettendo al colore di penetrare a fondo. La successiva asciugatura avviene in maniera naturale.

Le sfumature che si generano, donano alle scarpe un aspetto vintage e rendono ogni prodotto unico.



There are no products in this category

Search what you are looking for